Tutte le miserie dell’uomo derivano dal suo non essere capace di sedersi in un posto, da solo.